Guida ai boss di Valheim (come evocarli e sconfiggerli)

Non perdere la nostra guida dei boss di Valheim e impara i migliori trucchi, suggerimenti e strategie per evocarli e sconfiggerli.

I boss di Valheim sono i nemici più duri del gioco. Questa guida ai boss di Valheim ti mostrerà come evocare tutti i boss del gioco. Ogni boss a Valheim richiede di evocarli con oggetti specifici speciali per ogni boss.

Questa guida ti mostrerà quali oggetti ti servono per evocare il boss e cosa devi fare per combatterli. Ecco come evocare tutti i boss del gioco.

 

Boss 1 – Eikthyr

Il primo boss del gioco si trova nel bioma di Meadows sulla mappa, dove devi prima individuare l’altare per evocare il boss. Gli oggetti necessari per evocare Eikthyr sono due trofei di cervo che i cervi rilasciano quando li caccia. Questo evocherà il boss per iniziare la battaglia, segnando il tuo incontro con il primo boss del gioco.

Quando Eikthyr si alza con un movimento rapido, tornerà giù con un grande raggio di luce che proietta dritto in qualsiasi direzione sia rivolto. Quando il boss alza le gambe, spostati di lato, evitando l’attacco del raggio di luce e corri all’attacco.

Cerca una mossa simile in cui Eikthyr si alza ma rimane in aria un po ‘più a lungo. Cadrà indietro con una bolla di fulmine. Se vedi il capo alzare le gambe per più di un secondo, mantieni le distanze. Una volta che la sfera di energia si è dissipata, colpiscila.

Attacca Eikthyr di lato. Ogni volta che incontri frontalmente il capo, c’è la possibilità che ti colpisca rapidamente con le sue enormi corna. In caso di dubbio, avvicinati con lo scudo tirato per assorbire il colpo.

 

Boss 2 – Il vecchio

The Elder o The Elder è un gigantesco albero che può essere trovato nella Foresta Nera. Se trovi la pietra runica, sarai indirizzato ai luoghi di evocazione vicino alle camere funerarie.

Per evocare questo boss, devi dare tre semi antichi e poi bruciarli sull’altare. Questo attiverà l’inizio della lotta con il boss e The Elder uscirà per combatterti.

Sconfiggere il Valheim Elder Boss non è facile come il primo boss Eikthyrnir. Puoi sicuramente combattere in mischia, ma probabilmente subirai alcuni colpi. Ecco perché ho scelto di combattere a lunga distanza con arco e frecce. Come bonus, The Elder si muove abbastanza lentamente; è molto facile lanciare frecce da una distanza di sicurezza.

The Elder utilizza pesantemente tre attacchi. Calpesterà se sei nel raggio di combattimento ravvicinato e questo è abbastanza facile da schivare. Se sei nella fascia media, richiamerà alcune radici che ti circondano e ti attaccheranno; usa la tua ascia per tagliarli velocemente e corri fuori dall’area. Da lungo raggio ti sparerà un mucchio di viti in un cono largo.

L’attacco del proiettile rampicante è il pericolo più grande qui e perché prepararsi in anticipo è una buona idea. Ti fa una discreta quantità di danni (anche in armatura), ma può anche distruggere alberi (che possono cadere e atterrarti addosso e infliggere ancora più danni).

Rimani nel raggio d’azione e continua a lanciare frecce contro The Elder finché non muore. Anche altri nemici nel mondo possono unirsi al combattimento, quindi fai attenzione a non attaccare nessuno di loro. Una volta sconfitto, sei pronto per passare al prossimo bioma: The Swamp!

Un’ultima nota importante: una volta evocato, The Elder non scompare! Può inseguirti e ti inseguirà per lunghe distanze, quindi preparati per questo combattimento prima di iniziare!

 

Boss 3 – Bonemass a Valheim

Bonemass è il terzo dei boss di Valheim che dovrai affrontare e può essere trovato nel bioma paludoso del gioco. Questo boss non è diverso nell’evocazione in quanto richiede di offrire Wither Bones all’altare per evocare il boss.

L’altare ti chiederà di produrre 10 Wither Bones per convocare il boss per una battaglia. Una volta che hai tutte le ossa, sei pronto per combattere questo boss.

Bonemass è molto salutare, quindi sarà principalmente una guerra di logoramento. Vacci piano e non avvicinarti troppo se non hai abbastanza salute per sopravvivere. Avrai bisogno di più salute di quanto pensi perché devi sopravvivere alle zecche avvelenate e al colpo iniziale.

Quando hai bisogno di fare marcia indietro, usa l’arco per danneggiare Bonemass. Altrimenti, guarirà lentamente da solo quando smetterà di subire danni per troppo tempo. Il tuo arco è anche un ottimo strumento per tirarlo fuori dalle sue nuvole velenose AOE. Oltre a questi due usi, l’arco è quasi innocuo, quindi limita i tuoi usi solo a queste situazioni.

 

Boss 4 – Moder a Valheim

Modder è un boss piuttosto intimidatorio da combattere che può essere trovato nella regione montuosa del gioco. Per evocare il boss, devi portare 3 uova di drago per attivare il combattimento con il boss. Quando vedrai l’altare risplendere, Modder si presenterà per combatterti.

Avrai bisogno di protezione contro il freddo nel bioma di montagna in generale, e specialmente contro Moder. Creata dopo aver cacciato i lupi e usando la miccia Bonemass per trovare l’argento, Wolf Armor ti aiuterà a proteggerti dal freddo. Anche preparare l’idromele resistente al gelo è una buona idea.

La maggior parte degli attacchi di Moder può essere evitata se stai schivando velocemente. Puoi vedere Moder che si prepara per un attacco di respiro e togliersi di mezzo. Anche il suo attacco in mischia è facile da vedere.

Colpisci dalla distanza con il miglior arco che hai e frecce che infliggono danni nel tempo, come le frecce avvelenate. Rimani fuori dal raggio di mischia mentre sei a terra, ma rimani abbastanza vicino da poterla colpire in modo affidabile con le tue frecce finché non la butta a terra.

Posizionare il Trofeo Moder sulla pietra sacrificale ti darà un potere che puoi usare durante la navigazione per mantenere il vento alle tue spalle, indipendentemente dalla direzione in cui stai andando.

 

Boss 5 – Yagluth a Valheim

Yagluth è il quinto e ultimo boss di Valheim. È un enorme scheletro che indossa una corona. Yagluth non ha gambe o parte inferiore del corpo, quindi striscia dietro di te usando le sue grandi mani scheletriche.

La posizione di Yagluth verrà aggiunta alla mappa utilizzando una tavoletta trovata su alcune pietre alte nel bioma delle pianure. Può essere evocato usando cinque totem pieni. I fuling sono mostri simili a goblin che si trovano nelle pianure e gli sciamani fulmini a volte lanciano totem quando vengono uccisi.

Yagluth ha due attacchi a pugno, uno che infligge danni in un raggio dell’attacco e l’altro che evoca una pioggia di meteoriti sull’area. Yagluth ha anche un attacco a fiato che agisce come un lanciafiamme a lungo raggio, ruotando mentre lo usa per spazzare la linea di fuoco su una vasta area.

Yagluth è il boss finale, quindi equipaggiati con il miglior equipaggiamento e armatura di metallo nero possibile, con cibo in abbondanza e pozioni curative. Detto questo, come capo, si muove piuttosto lentamente. Telegrafa i suoi attacchi in modo abbastanza ovvio, sollevando la testa indietro prima di usare il suo alito di fuoco. La sua mano si illuminerà di blu prima di usare il suo pugno e arancione prima di evocare i meteoriti, quindi tieni gli occhi aperti per quello che verrà dopo.

Come con alcuni degli altri boss, è meglio mantenere le distanze e attaccare con archi a distanza, anche se se stai giocando in co-op e Yagluth è concentrato su un altro giocatore, è un buon momento per precipitarti a infliggere danni in mischia.

I materiali rilasciati da Yagluth non sono apparentemente ancora implementati nel gioco ad accesso anticipato, quindi puoi raccoglierli, ma potrebbero non avere uno scopo in questo momento. Posizionare il trofeo di Yagluth sulla pietra del sacrificio ti darà un potere che riduce i danni da attacchi elementali come fuoco, gelo e veleno.

 

Questa è stata la nostra guida ai boss di Valheim con i migliori trucchi, suggerimenti e strategie per evocarli e sconfiggerli. Se hai domande, non dimenticare di farle nei commenti, e ricorda che se ti sono piaciute la guida e le strategie, puoi condividerle con i tuoi amici sui tuoi social network su Twitter o Facebook.

Questa guida e tutto il suo contenuto è registrato tramite Safe Creative con codice di registrazione 2102237005082, tutti i diritti riservati.

Potresti anche essere interessato: Guida rapida di viaggio a Valheim (come usare i portali)

Trailer:

Dejar una respuesta

Please enter your comment!
Please enter your name here