Guida Truckers of Europe 3 (Trucchi essenziali)

0
1690
guida-truckers-of-europe-3-trucchi
guida-truckers-of-europe-3-trucchi

Guida Truckers of Europe 3 (Trucchi essenziali)

Non perdere la nostra guida Truckers of Europe 3 e impara con la nostra guida i migliori consigli e strategie per il gioco.

 

Di cosa tratta il gioco

Caratterizzato da un’esperienza di guida intensiva con la fisica del camion più realistica. Sentiti come guidare camion reali con questo simulatore di camion. Viaggia attraverso molte città in Europa, guadagna denaro, acquista nuovi camion e rimorchi, seleziona il tuo lavoro e consegna il tuo carico in un mondo aperto. Truckers of Europe 3 offre molti camion europei con molte configurazioni del telaio, personalizzazioni e cosmetici, diventa il re della strada!

 

consigli per i principianti

Con gran parte del genere di gioco di guida associato o incentrato sulle corse, i giocatori in genere devono solo conoscere i controlli più elementari come sterzo, accelerazione e frenata. Mentre i giochi di corse sono spesso considerati più impegnativi dei simulatori di guida, la profondità di questi ultimi in relazione al fornire un’esperienza di guida il più vicino possibile alla vita reale può spesso renderlo un’impresa ancora più impegnativa.

Sebbene possano esistere simulatori di guida ancora più complessi di Truckers of Europe 3, offre una presentazione sufficientemente dettagliata dei vari scenari attribuibili alla guida di camion, nonché gli strumenti necessari per far funzionare completamente i camion. Dal momento che Truckers of Europe 3 non ha molte sessioni di tutorial che esaminano ciascuna delle funzionalità disponibili per i giocatori, ti consigliamo di impararle prima ancora di lasciare il garage di partenza.

Iniziare il tuo viaggio è abbastanza semplice e veloce considerando che hai solo bisogno di nomi per te e la tua azienda per iniziare. Dovrai acquistare il tuo primo camion e poiché potrai pagare solo quello più economico, non ci sarà alcuna opzione per continuare con la fase introduttiva. Una volta nel garage, devi solo guidare fino all’icona del trailer per iniziare a scegliere un lavoro da fare e questo è il punto della prima immersione in cui ti consigliamo di familiarizzare prima con i controlli.

Nella configurazione di controllo predefinita, vedrai il volante nella parte inferiore sinistra dello schermo completo di indicatori di direzione a sinistra e a destra, nonché un altoparlante al centro. Spostando sul lato destro c’è la leva di marcia, un po’ più snella del solito e predisposta per il cambio automatico. D sta per Drive per quando vuoi andare avanti; N sta per neutro, che è più o meno ciò che significa; e R sta per retromarcia che viene utilizzato quando è necessario spostarsi all’indietro o all’indietro. Puoi toccare le lettere appropriate o farle scorrere per navigare.

Nella parte inferiore dello schermo ci sono 2 indicatori vividi. Quello a sinistra è il tachimetro, che misura la tua velocità, e quello a destra è il contagiri, che mostra i giri al minuto ed è molto utile per le impostazioni del cambio manuale. All’interno del tachimetro c’è un indicatore importante chiamato indicatore del carburante. È uno di quegli elementi che controlli di tanto in tanto durante la guida.

C’è un altro indicatore da guardare proprio in alto a destra del tachimetro. In realtà non fa parte del normale apparato del camion, ma è importante in Truckers of Europe 3. C’è un’icona del letto che indica l’energia del conducente e un livello basso significa semplicemente che ha bisogno di parcheggiare e dormire.

Tra questi 2 indicatori ci sono 5 piccole icone con cui dovrai anche familiarizzare. I primi, da sinistra a destra, sono i fari. Toccalo per alternare tra spento, acceso e luminoso. Accanto a quello c’è il freno di stazionamento o il freno a mano. Non sarai in grado di muoverti quando è acceso e attiverai una notifica. Assicurati di prenderne nota, poiché è un esempio comune di cose che potrebbero scoraggiarti all’inizio della tua avventura.

La terza icona cambia tra diversi tipi di layout della scheda. Probabilmente dovrai attraversarlo solo una volta prima di guidare, poiché non dovrai più cambiare layout una volta che ti sarai abituato. Il quarto controlla i tergicristalli. Sorprendentemente questi hanno 3 diverse impostazioni di velocità oltre a spegnerlo e ogni tocco passa al successivo.

Infine, l’ultima icona, quella più vicina al contagiri, è un’icona molto importante. Questa è la fotocamera o il cambio di visualizzazione e molto probabilmente la utilizzerai di tanto in tanto durante una sessione di guida. Nota che ci sono 6 diverse prospettive tra cui scorrere e per la maggior parte puoi apportare modifiche alla prospettiva scelta facendo scorrere il dito sullo schermo e puoi anche ingrandire e rimpicciolire con un pizzico e un gesto di pizzicamento all’indietro.

I pedali del freno e dell’acceleratore si trovano nella parte inferiore destra dello schermo e, per quanto semplici siano, ci sono anche modi diversi per usarli a seconda della configurazione preferita. Tutte queste icone, così come la minimappa GPS nella parte in alto a sinistra dello schermo, dovrebbero essere sufficienti per rendere l’esperienza di simulazione avvincente e coinvolgente in Truckers of Europe 3. Tuttavia, ci sono ancora alcune funzionalità aggiuntive che dovresti sapere prima. . assumere il tuo lavoro di guida.

Nella parte in alto a destra dello schermo ci sono 2 icone, quella più a destra è l’icona delle impostazioni. L’altro, tuttavia, contiene una miriade di altri strumenti e funzionalità utili a cui dovresti assolutamente prestare attenzione, in quanto possono rendere le situazioni difficili molto più facili se utilizzate correttamente o necessarie. Sono disponibili 8 icone e la prima nell’angolo in alto a sinistra è l’icona di alimentazione. Per quanto semplice possa sembrare, ai principianti potrebbe volerci del tempo per cercarlo. L’icona di alimentazione o chiave è ciò su cui fai clic per avviare e arrestare il motore.

Accanto c’è l’indicatore di pericolo. Partiamo dal presupposto che tu abbia abbastanza familiarità con le luci lampeggianti dei veicoli che devono fermarsi in punti piuttosto particolari della strada o che desiderano una maggiore visibilità durante la pioggia battente e altre condizioni meteorologiche che creano visibilità ridotta. L’icona successiva è l’icona dell’asse di caduta, che probabilmente non è familiare e può essere utilizzata solo per determinati camion. L’asse di caduta fondamentalmente offre ai motociclisti la possibilità di abbassare l’asse, consentendo un telaio più basso e prestazioni migliori considerando stabilità, potenza e persino velocità di frenata.

Anche se eserciti la massima cautela durante la guida, gli incidenti possono comunque accadere e mentre alcuni possono essere abbastanza facilmente ignorati, alcuni ti lasceranno intrappolato. A volte un piccolo sforzo può comunque tirarti fuori dalla situazione, ma se tutto il resto fallisce o se vuoi davvero districare il solco, allora tutto ciò che devi fare è toccare il servizio Tow. Tuttavia, il servizio di rimorchio è come un pulsante di decollo a pagamento, che ti costerà dei soldi, ma ci sono opzioni pubblicitarie per ottenerlo gratuitamente.

L’opzione Stacca trailer fa esattamente quello che sembra. In effetti, non abbiamo mai dovuto utilizzarlo, poiché la consegna della merce può essere ottenuta senza la necessità di farlo. In ogni caso, se ci sono casi in cui è necessario separare temporaneamente il trailer, sappi che è possibile farlo con questa opzione.

Un’altra caratteristica abbastanza sconosciuta in Truckers of Europe 3 è la modalità di alimentazione e la maggior parte dei principianti probabilmente si chiederà cosa fa effettivamente. La modalità Power aumenta la potenza del camion ma non ha alcun effetto sulla sua velocità. Piuttosto, ciò che fa è migliorare le prestazioni del camion quando ha carichi più pesanti.

Relativo alla modalità di alimentazione è il bloccaggio del differenziale, che è una caratteristica comune sui camion che consente di bloccare gli assali posteriori nel senso che tutte le ruote gireranno insieme ad esso. Sebbene questo sia più comunemente applicabile nei casi in cui il terreno accidentato può bloccarti o produrre una presa inferiore nel caso in cui le gomme posteriori siano sollevate da terra, mantenere il blocco del differenziale inserito e far slittare tutte le ruote produce una presa molto migliore e guida in salita. un po’ più facile

Infine, l’ultima caratteristica nel menu aggiuntivo è la luce della cabina di pilotaggio. Guidare di notte in Truckers of Europe 3 può sicuramente essere buio, forse più buio di quanto la maggior parte potrebbe aspettarsi e se è una notte piovosa può diventare ancora più buio. L’accensione della luce dell’abitacolo rende molto più facile vedere il cruscotto se stai guidando nella visuale dell’abitacolo.

2. Fai un giro di prova prima di partire

Soprattutto se non hai mai giocato a nessun gioco che preveda la guida di 8 o 10 ruote prima, dovresti assolutamente prenderti del tempo per esercitarti alla guida in Truckers of Europe 3. Poiché ogni lavoro di guida che fai è a tempo e fai pratica di guida Con il trailer tu avrà rischi di danneggiare la proprietà, è accettabile esercitarsi alla guida prima di scegliere un lavoro.

È certamente molto diverso guidare il camion senza il suo rimorchio, ma abituarsi a tutte le basi, incluso un piccolo tuffo nelle funzionalità di cui abbiamo discusso in precedenza, può fare molto. Anche l’accelerazione e la frenata saranno molto diverse, ma almeno avere un’idea abbastanza solida della sensibilità dello sterzo e di come dovrebbero essere le manovre di base ti aiuterà a svolgere meglio il lavoro che dovrai svolgere.

È meglio controllare anche qui le diverse viste o prospettive della telecamera, poiché può essere difficile iniziare a fare i conti con esso mentre sei sul sentiero. Prima di ottenere il tuo primo lavoro, dovresti già decidere la prospettiva in cui vuoi guidare, nonché il layout di base della dashboard nella parte inferiore dello schermo.

3. Verificare e apportare modifiche alle impostazioni

Sebbene le impostazioni predefinite in Truckers of Europe 3 siano perfette per alcuni giocatori, sicuramente non esiste un’impostazione che piaccia a tutti allo stesso modo. Per questo motivo, e come in altri giochi in cui i controlli e altre opzioni di configurazione sono importanti, ti consigliamo di dedicare del tempo a controllare le impostazioni delle opzioni disponibili in Truckers of Europe 3.

Ad essere onesti, le opzioni di configurazione in Truckers of Europe 3 sono tra le più dettagliate che abbiamo incontrato e, anche se le impostazioni predefinite sono buone per te, tieni presente che può essere ancora migliore. Premi il pulsante di pausa in alto a destra dello schermo e fai clic sull’icona delle impostazioni per accedere al menu delle impostazioni. Ci sono 5 schede nelle impostazioni e ognuna vale la pena dare un’occhiata.

Nella scheda «Comandi», puoi scegliere 1 di 4 modi diversi per guidare il camion e 2 modi per impostare i pedali dell’acceleratore e del freno. Il volante virtuale può essere conveniente per la maggior parte dei giocatori, ma puoi invece optare per i pulsanti direzionali. C’è anche un’opzione per guidare il camion inclinando il dispositivo a sinistra e a destra e Truckers of Europe 3 consente anche l’uso di un gamepad che puoi mappare a tuo piacimento.

Se scegli l’opzione «Pulsanti normali» per i pedali dell’acceleratore e del freno, toccandoli otterrai risultati graduali, il che significa che frenare e accelerare ti sembrerà di premere lentamente il pedale. Le manopole progressive, d’altra parte, imprimono un meccanismo a barra di scorrimento su entrambi i pedali che ti dà una forza dell’effetto diversa a seconda di dove colpisci il pedale. Toccare la parte superiore ti dà più forza e puoi anche eseguire un gesto di scorrimento o scorrimento su uno qualsiasi dei pedali.

Ci sono anche barre di scorrimento sulla sensibilità del controller e sull’opacità del controller. L’impostazione a destra fornisce rispettivamente maggiore sensibilità e opacità.

Per impostazione predefinita, le impostazioni nella scheda «Grafica» saranno impostate sulla massima qualità grafica che il tuo dispositivo può gestire date le sue specifiche, ma questo è qualcosa che vorrai sicuramente apportare modifiche all’inizio. L’impostazione della qualità «ultra» può sicuramente toglierti il ​​fiato visto come sarebbe tutto in Truckers of Europe 3.

Tuttavia, considerando il numero di risorse caricate, specialmente quando si viaggia da un garage all’altro, l’accumulo di cache creato può sicuramente rendere le cose difficili per la maggior parte dei dispositivi mobili. Con questo, ti suggeriamo di andare prima per l’impostazione minima e poi gradualmente aumentare la qualità se riesci a superare una corsa senza intoppi.

Nella scheda «Camion», ci sono numerose impostazioni che possono essere attribuite alle prestazioni del tuo camion. Queste modifiche si applicano a tutti i camion che guidi. Quello che consideriamo molto importante qui è scegliere tra cambio automatico e manuale. Sebbene il cambio manuale crei spesso vantaggi per gli esperti di giochi di corse, pensiamo che sia più difficile trovare un vantaggio nell’usare il cambio manuale in Truckers of Europe 3. Invece, lo renderà più impegnativo.

La scheda «Gioco» ha una varietà di altre impostazioni con cui giocare, sebbene abbia molte regolazioni che possono essere apportate con le modalità della fotocamera. Puoi scegliere quali prospettive della telecamera saranno disponibili quando le passerai in rassegna, anche se preferiremmo averle tutte a bordo. C’è anche un’animazione della telecamera che puoi scegliere di comporre per passare molto più velocemente da una prospettiva all’altra.

Ciò che abbiamo trovato più sorprendente è il modo in cui puoi configurare e personalizzare il posizionamento della telecamera interna, poiché lascia sicuramente molte più opzioni per assicurarti la migliore visuale dall’abitacolo per impegnarti in un gioco di simulazione di guida. Se desideri ancora più sfide, puoi far scorrere la barra dell’intensità del traffico verso destra.

4. Preparati a fare le soste necessarie

Oltre ad avere una precisione superiore a quanto normalmente ci si aspetta dai conducenti regolari, essere un camionista richiede molta pazienza e resistenza. In Truckers of Europe 3, anche la distanza più breve tra i punti di ritiro e di riconsegna può richiedere molto tempo. Sicuramente non ci sarà un lavoro in cui puoi andare dal punto A al punto B senza fermarti, e mentre il numero di fermate può essere ridotto al minimo, ti consigliamo di provare a ridurlo al minimo dopo aver acquisito maggiore esperienza di guida.

Proprio come nella vita reale, guidare con il pieno di un veicolo nuovo ti lascia solo con supposizioni su quanto lontano può arrivare il tuo veicolo e, naturalmente, nessuno vorrebbe correre a vuoto in mezzo alla strada. Indipendentemente dalla posizione, ci saranno sempre opportunità più che sufficienti per fare rifornimento. Puoi anche scegliere di passare tutte le altre stazioni di servizio ed essere al sicuro, ma per cominciare, considera almeno di fare rifornimento quando il tuo gas è a metà.

Puoi facilmente individuare le stazioni di servizio sul lato destro della strada poiché di solito sono più luminose del resto dello sfondo. Oltre a ciò, sulla minimappa sono presenti anche icone evidenti che ti consentono di vederle in anticipo. In preparazione per le soste di carburante, è meglio spostarsi sulla corsia di destra se non ci sei già. Anche con il pacchetto più leggero, può essere una sfida rallentare sulle autostrade, soprattutto se stai andando relativamente veloce. Un lento avvicinamento sulla precedente spalla destra ti lascia nell’ambiente più sicuro contro il traffico proveniente da dietro.

Un approccio ancora più lento dovrebbe essere effettuato quando ci si avvicina all’icona del gas, poiché creerebbe più problemi se si dovesse fare retromarcia solo per poter attivare la richiesta di rifornimento. Il tuo pagamento varierà in base alla quantità di carburante di cui hai bisogno ed è naturale optare sempre per un pieno. Ci sono anche opzioni pubblicitarie qui in modo che i costi del carburante siano assolutamente gratuiti.

Oltre ad essere un’area di rifornimento standard, le stazioni di servizio di Truckers of Europe 3 fungono anche da punto di ristoro. La guida non solo esaurisce il carburante, ma anche l’energia del conducente. Non ci sono lavori in Truckers of Europe 3 in cui non devi fare i turni tra il giorno e la notte o viceversa. A titolo di simulazione, puoi aspettarti che anche i lunghi viaggi siano attribuibili al consumo di energia e il simbolo di un letto sulla strada, specialmente nelle stazioni di servizio, consente al tuo conducente di fare un pisolino per reintegrare l’energia persa.

Infine, c’è la possibilità che anche tu ti stanchi, e mentre il tempo scorre più veloce in Truckers of Europe 3 che nella vita reale, i lunghi viaggi virtuali possono essere stancanti. Indipendentemente da come si configurano le impostazioni di controllo, ogni lavoro svolto è molto difficile da completare senza mettere in pausa. Oltre al rifornimento occasionale e alle soste per il conducente, potrebbe diventare necessario premere il pulsante di pausa in alto a destra dello schermo per fare una pausa.

 

Questa è stata la nostra guida Truckers of Europe 3 con i migliori consigli e strategie per il gioco, se hai domande non dimenticare di farle nei commenti e ricorda che se ti è piaciuta la guida e le strategie puoi condividerle con i tuoi amici sui tuoi social network Twitter o Facebook.

Questa guida e tutti i suoi contenuti sono registrati da Safe Creative con codice di registrazione 2208031720623 , tutti i diritti riservati.

Potrebbe piacerti anche: Guida MADiSON (soluzione di gioco completa)

Trailer:

Scaricalo su Android e iOS dai seguenti link:

app_itunes-appstore_2

google-play-finale-icona

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí