Guida di Diablo Immortal completa (strategie essenziali per il gioco)

0
621
guida-di-diablo-immortal
guida-di-diablo-immortal

Guida di Diablo Immortal completa (strategie essenziali per il gioco)

Non perdere la nostra guida di Diablo Immortal completa e impara i migliori consigli e strategie per il gioco.

Oggi ti portiamo la nostra guida Diablo Immortal, con tutto ciò che devi sapere per avere successo nel gioco, speriamo ti sia utile, ci vediamo all’inferno!

 

Di cosa tratta il gioco?

Diablo Immortal racconterà storie ambientate tra gli eventi di Diablo II: Lord of Destruction e Diablo III, che si svolgono nell’anno 1270, sebbene molti dei punti della trama del gioco abbiano le loro origini nell’Eternal Conflict. Il catalizzatore della trama è la distruzione della Pietra del Mondo. Sebbene distrutte, i suoi frammenti portavano con sé la corruzione di Baal, devastando il Santuario. Il principale antagonista del gioco è Skarn, Herald of Diablo, che cerca di raccogliere i frammenti di Worldstone per resuscitare il suo padrone e riaccendere l’Eterno Conflitto. Allo stesso tempo, è sorta una congrega alle prime armi, i suoi cultisti vagano per il paese, diffondendo la corruzione ovunque calpestino.

La trama del gioco includerà cosa è successo all’umanità dopo che Tyrael ha distrutto la Pietra del Mondo, come Tyrael è stato in grado di riformarsi in Paradiso, le attività di Deckard Cain, perché Malthael ha lasciato il Paradiso, come sono stati fondati i Cacciatori di Demoni, com’era l’età dell’oro di Westmarch e gli schemi di Adria e Maghda. Il personaggio del giocatore è un eroe che si allea con i resti degli Horadrim, con l’obiettivo di impedire ai nemici di Sanctuary di rivendicare e controllare Worldstone.

È stato indicato che la narrativa del gioco potrebbe estendersi oltre il periodo di tempo 1270; Alla domanda se verranno presentate storie in stile vignetta, gli sviluppatori hanno risposto che «vent’anni [il divario tra Diablo II e III è lungo». Allo stesso modo, il gioco può esplorare eventi chiave nella storia della serie (Destruction’s End è un esempio). Tuttavia, il gioco non si estenderà al periodo di Diablo III o IV.

 

Quali sono i requisiti di sistema per Diablo Immortal?

Requisiti minimi del PC
  • Sistema operativo: Windows® 7 / Windows® 8 / Windows® 10 / Windows® 11 (64 bit)
  • CPU: AMD FX-8100 o Intel Core i3
  • GPU: NVIDIA® GeForce® GTX 460, ATI Radeon™ HD 6850 o Intel® HD Graphics 530
  • Memoria: 4 GB di RAM
Specifiche PC consigliate
    • Sistema operativo: Windows® 10 / Windows® 11 (64 bit)
    • CPU: Intel® Core i5 o AMD Ryzen™ 5
  • GPU: NVIDIA® GeForce® GTX 770 o AMD Radeon™ RX 470
  • Memoria: 8 GB di RAM
  • Requisiti di spazio su disco: 24 GB
Requisiti minimi Android
  • Sistema operativo: sistema operativo Android 5.0
  • CPU: Snapdragon 660 / Exynos 9611
  • GPU: Adreno 512 / Mali-G72 MP3
  • Memoria: 2 GB di RAM
  • Requisiti di spazio su disco: 2,4 GB (con patch aggiuntiva da 10 GB)
Requisiti minimi di iOS
  • Sistema operativo: iOS 11
  • Equipaggiamento: iPhone 6s
  • Requisiti di spazio su disco: 3,3 GB (con patch aggiuntiva da 9,5 GB)

Quali controller supporta Diablo Immortal?

A partire dal rilascio, i seguenti driver sono supportati sui seguenti dispositivi:

Driver cablati di Windows
  • Controller wireless per Xbox One
  • Logitech F510 Gamepad
  • Logitech F710 Gamepad
  • doppio shock 3
  • doppio shock 4
  • Controller Sony DualSense (PS5)
  • Joycon per Nintendo Switch (tramite Grip e USB C)
  • Controller Nintendo Switch Pro (tramite USB C)
  • Controller adattivo Xbox
  • Controller Elite per Xbox
  • Controller Xbox Elite serie 2
Driver Bluetooth per Windows/Dongle proprietario
  • Controller Bluetooth wireless per Xbox One
  • SteelSeries Stratus Duo (tramite Bluetooth)
  • Sony Dualshock 3 (tramite adattatore Bluetooth 8 Bitdo)
  • Sony Dualshock 4 (tramite Bluetooth)
  • Controller Sony DualSense (PS5)
  • Controller Nintendo Switch Pro (tramite Mayflash Magic NS)
iOS
  • Backbone One Controller
  • Razer Kishi
  • Regolatore di disturbo del rotore (Mfi)
  • SteelSeries Nimbus (Mfi)
  • doppio shock 4
  • Controller wireless Sony DualSense (PS5)
  • Controller Xbox Elite serie 2 (iOS 15+)
  • Controller adattivo Xbox (iOS 14+)
  • Controller Bluetooth wireless per Xbox One
  • Controller Bluetooth Xbox Series X/S
Androide
  • Controller Bluetooth wireless per Xbox One
  • Controller Bluetooth Xbox Series X/S
  • SteelSeries Stratus Duo
  • doppio shock 4
  • Controller wireless Sony DualSense (PS5)
  • Controller Xbox Elite serie 2
  • Controller adattivo Xbox
  • Razer Kishi
  • Controller 8bitdo SN30 Pro

 

Su quale piattaforma giocare? Desktop o mobile?

Questo ovviamente dipende dai dispositivi a tua disposizione. Diablo Immortal è disponibile per PC, Android e iOS, con server condivisi. Ciò significa che se utilizzi lo stesso account Battle.net su tutti i tuoi dispositivi, puoi riprendere i tuoi progressi senza problemi.

Se stai cercando prestazioni e comfort di gioco, la tua migliore opzione è sicuramente quella di giocare su PC con un controller. Poiché Diablo Immortal è stato sviluppato principalmente per dispositivi mobili, non è molto impegnativo.

Quale server scegliere?

Esistono dozzine di server di gioco per Diablo Immortal, divisi per geografia e lingua. È meglio scegliere in via prioritaria un server dedicato alla propria area geografica, se si vuole evitare la latenza. Ci sono 6 server per la Francia metropolitana (Skarn, Dravec, Charsiu, Leoric, Ammuit ed Esu). Se hai intenzione di giocare con amici o familiari, è importante scegliere lo stesso server di gioco  poiché i personaggi non possono essere trasferiti in questo momento. Ciò significa che potresti potenzialmente ricominciare da zero e perdere il tempo o anche i soldi che hai investito nel tuo personaggio, se cambi server.

Quale classe scegliere?

Questa è una domanda ampia a cui è difficile rispondere. Tutte le classi sono praticabili  e hanno il loro posto in tutte le modalità di gioco. Non ci sono nemmeno ruoli come tank o healer  . Esistono, tuttavia, classi più o meno robuste, a distanza o da mischia, con o senza contributi di gruppo, ecc. Suona quello che vuoi suonare. Ma se hai intenzione di giocare con i membri della famiglia, prova a scegliere classi diverse per beneficiare di questi diversi bonus cumulativi. Per riassumere molto brevemente le caratteristiche delle classi:

  • Crusader  – Uno pseudo-carro armato con un grande scudo. È dura, ha un sacco di AoE e mobilità e buoni cali di gruppo. Questo lo rende una buona scelta nel complesso, ma il suo DPS a target singolo è relativamente basso.
  • Barbaro  : un grosso bruto da mischia, molto robusto, con molte AoE e contributi di gruppo. È ottimo anche in PvP ed è generalmente considerata una delle migliori classi dalla beta.
  • Monaco  : Specialista in arti marziali, è molto mobile, con controlli e contributi di gruppo, è una classe abbastanza equilibrata che pecca solo nel suo DPS su un singolo bersaglio così come il suo gameplay piuttosto intenso che non sarà necessariamente adatto a tutti i giocatori, specialmente sui dispositivi mobili.
  • Demon Hunter  : il miglior DPS a bersaglio singolo del gioco con le sue balestre e proiettili, ha anche un buon AoE, che gli permette di decimare i nemici a distanza. Dal momento che non ha input di gruppo, è generalmente considerata un’ottima opzione per i giocatori solitari. Soffre anche di una grande mancanza di mobilità e di una grande fragilità.
  • Stregone  – Questo incantatore può creare devastanti combo di abilità, rendendolo molto soddisfacente, ma anche più difficile da giocare. Devi mirare bene con le tue capacità e avere il momento giusto. È piuttosto vulnerabile quando le sue abilità si ricaricano e giocarlo in PvP è difficile.
  • Negromante  – La classe pet, evoca il tuo esercito personale per tankare e infliggere danni. Combinalo con molti potenziamenti del gruppo ed effetti di controllo, e crea un personaggio molto potente con cui iniziare. Tuttavia, soffre di una grave mancanza di mobilità e della sua dipendenza dai cadaveri.

Bottino ed equipaggiamento

  • Ricordati di attivare la raccolta automatica di tutti i tipi di oggetti nelle impostazioni di gioco, guadagnerai in tutta comodità.
  • Ricordati di raccogliere le  sfere blu dell’esperienza  a terra, aiutano molto a salire di livello.
  • Quando il tuo zaino in alto a destra dello schermo lampeggia, hai raccolto un oggetto migliore di quello che hai già, equipaggia gli oggetti con una freccia verde nel tuo inventario. L’ottimizzazione raggiungerà un livello superiore.
  • Equipaggia la tua abilità di mobilità al livello 8 (o 15, a seconda della classe)  , quindi mantienila permanentemente per sopravvivere o progredire più velocemente verso la tua destinazione.
  • Uccidere i goblin del tesoro in fuga e visitare tane casuali è molto redditizio.
  • Tieni d’occhio la mappa, le élite, i forzieri, i boss e gli eventi sono contrassegnati su di essa.
  • Attiva i waypoint e usa il tuo portale per andare avanti e indietro più velocemente, non c’è bisogno di tornare in città a piedi.
  • L’aggiornamento dell’equipaggiamento sarà introdotto a breve, è riservato agli oggetti rari e leggendari. Sentiti libero di massimizzare tutti i tuoi oggetti, quindi lascia cadere le gemme all’interno quando le hai. Il motivo è che quando scambi il tuo oggetto, avrai automaticamente la possibilità di trasferire gratuitamente tutti gli aggiornamenti e le gemme. Niente è perduto  , quindi non privartene, ti farà guadagnare molto potere.
  • Una volta raggiunto Westmarch, avrai il tutorial Ancestral Rifts e gli emblemi rari e leggendari. La tua prima mancanza ti garantirà una gemma leggendaria. Sentiti libero di usare subito gli altri tuoi emblemi, più gemme e gemme leggendarie hai, più velocemente avanzi. È inutile aspettare di essere ad un livello superiore.
  • Se trovi oggetti leggendari, non riciclarli. Puoi attingere il suo potere da un mercante speciale in città, che lo trasferirà ad altri oggetti in seguito. Ricicla solo gli oggetti leggendari duplicati, per i quali hai già estratto il potere.

storia e passaggio di battaglia

  • Puoi giocare come vuoi, ma se il tuo obiettivo è progredire il più velocemente possibile, è meglio progredire il più velocemente possibile nella storia principale. Lo sblocco di molte funzionalità è legato alla cosa così come al suo livello  . Devi solo selezionare l’obiettivo a sinistra dello schermo e poi seguire le orme dorate a terra.
  • Un altro oggetto importante è il Battle Pass. Insieme al Codex, terrà traccia dei tuoi progressi e ti ricompenserà per il raggiungimento di obiettivi diversi. Apri i menu contrassegnati da una gemma rossa per raccogliere le tue ricompense, che spesso includono oro ed esperienza, che ti faranno progredire più velocemente. Se vuoi ottimizzare la tua velocità di livellamento, aspetta il più tardi possibile per farlo, l’esperienza offerta dipende dal tuo livello attuale.
  • Gli obiettivi opzionali del Battle Pass spesso appaiono in verde sul lato sinistro dello schermo, sotto l’obiettivo della storia corrente. È quasi sempre ottimale verificare subito la convalida, quindi tienilo d’occhio. Il gioco ti avviserà se viene convalidato man mano che avanzi nella storia.
  • Il Battle Pass alla fine ti darà la possibilità di scegliere tra diversi oggetti leggendari, scegli bene in base alla build che prevedi di giocare.

Attività quotidiane, bestiario e ricompense

  • Il modo in cui viene chiamato Diablo Immortal rende meglio sbloccare le varie funzionalità il più rapidamente possibile, che si tratti di dungeon, taglie, spaccature, il bestiario, il medaglione infernale o il ciclo di conflitto con le diverse fazioni. È meglio saltare un po’ subito per sbloccare le ricompense iniziali e iniziare, anche se all’inizio non sei particolarmente interessato.
  • Quindi devi provare a connetterti ogni giorno, anche solo per uccidere un singolo mostro  . Questo sbloccherà una bella ricompensa giornaliera con una qualità crescente. Se hai più tempo, ci sono altre ricompense giornaliere da sbloccare, come un pacchetto gratuito, solo per giocare.
  • Puoi quindi completare diversi tipi di attività, eventi e simili in tutto il mondo, come ricompense, ecc. È meglio giocare un po’ tutti i giorni, piuttosto che giocare intensamente un giorno e non accedere più giorni di seguito, poiché ci sono limiti giornalieri per determinate attività.

Microtransazioni

 Puoi giocare a Diablo Immortal senza pagare nulla  , non è uno svantaggio e non pregiudica il tuo godimento del gioco. Non ti serve assolutamente per raggiungere e superare i contenuti di alto livello  . Ma se hai intenzione di spendere un po’ di soldi, ecco alcuni consigli sugli articoli più redditizi:

  • Il pagamento di un Battle Pass aggiornato è di gran lunga il miglior investimento, raddoppierà i premi guadagnati, tuttavia devi giocare regolarmente per trarne il massimo. Ciò include oro, esperienza, gemme e oggetti leggendari.
  • I pacchetti unici vengono sbloccati in diversi punti del gioco, come il completamento del tutorial o il completamento di un dungeon. Il valore dei loro contenuti è sempre molto più alto rispetto ad altri tipi di acquisto e sono disponibili solo una volta ciascuno. È un buon modo per aiutare se stessi senza spendere un sacco di soldi.

 

Questa è stata la nostra guida Diablo Immortal, se hai domande non dimenticare di farle nei commenti, e ricorda che se ti è piaciuta la guida e le strategie puoi condividerle con i tuoi amici sui tuoi social network su Twitter o Facebook .

Questa guida e tutto il suo contenuto è registrato da Safe Creative con codice di registrazione 2206041291935, tutti i diritti riservati.

Potrebbe interessarti anche: Guida alle posizioni di lacrime sacre in Elden Ring (trovali tutti)

VIDEO:

DEJA UNA RESPUESTA

Por favor ingrese su comentario!
Por favor ingrese su nombre aquí